Scala dei Turchi, una parete bianca che si specchia su un mare azzurro

Da quando lavoro il sabato i miei meravoglisi week end in giro per l’Italia sono finiti.
Ma non mi perdo d’animo e dato che per mia fortuna vivo in Sicilia, e qui c’è tantissimo da vedere, ho preso l’abitudine di girovagare per le province sicule.

Visto il poco tempo a disposizione sono ciò che io definisco “poca spesa tanta resa” e il mio girovagare mi ha fatto approdare alla Scala dei turchi, la favolosa parete in marna bianca in provincia di Agrigento.
Ho pensato fosse interessante dare qualche dritta per agevolare chi volesse andare.
Intanto, vi tranquillizzo subito dicendovi che alloggiare una sola notte sarà più che sufficiente.
Erano le 16 quando sono arrivata a Realmonte, ma mi sono accorta che avrei fatto in tempo a mettere il costume e fare un tuffo nella favolosa piscina all’interno del resort dove avevo prenotato: Scala dei turchi resort. Posto che vi consiglio per la sua posizione, proprio davanti all’ingresso della spiaggia che porta alla scala, purtroppo sul litorale c’era molto vento, quindi, costume e tuffo in piscina. Se foste interessati al mio costume, potrete acquistarlo sul sito shoplowcost.

Al tramonto però non ho rinunciato al meraviglioso panorama che regala la scala che mi ha lasciata senza parole oltre che senza fiato.
La sera vi consiglio di andare a Siculiana Marina al ristorante “La Scogliera”, si mangia benissimo.
24 ore sono più che sufficienti se non avete intenzione di vedere Agrigento.
Stay tuned, Next stop Marina di Ragusa.

Tiziana Cammisa

Due parole sull'autore Tiziana Cammisa

Classe ’81 e stile da vendere. Intelligente, raffinata e chic come poche, Tiziana Cammisa si laurea in giurisprudenza, specializzandosi in quello che molti definirebbero “noiosissimo diritto assicurativo”. In lei, solo quella qualifica potrebbe essere definita barbosa. Bomba di pura adrenalina e creatività, durante il giorno indossa le vesti, sempre con eleganza, di consulente finanziario e assicurativo presso una delle aziende più grandi e importanti d'Italia, ma una volta timbrato il cartellino diventa “La Cammy”. La super blogger di Fashiondivergentct, con quasi 26mila follower, che ci mostrerà le sue più grandi passioni, moda e viaggi, prendendo spunto dalla sua quotidianità, che spesso si colora di bellissime avventure in giro per il mondo.

Rispondi