e-Campus, l’università Online tra competenza e conoscenza

Qualche settimana fa sono stata invitata all’inaugurazione della nuova sede dell’università e-Campus di Catania e per un attimo mi sono ricordata di quando frequentavo.
Un vero e proprio tuffo nel passato!
La sveglia che suona prestissimo, la l’autobus per andare a lezione, i colleghi, le notti in bianco, gli inesauribili litri di caffè per studiare la notte, l’ansia degli esami!!!!
Detto così sembrerebbe un incubo, invece vi confesso che ogni tanto mi viene voglia di tornare all’università per intraprendere nuove “scommesse” e pormi nuovi obiettivi, ma ho sempre pensato che tra lavoro, famiglia, incontri e vari bigodini, intraprendere un nuovo corso di studi mi sembrava impossibile.


Eppure, analizzando meglio i pilastri di e-Campus penso che forse non lo sarebbe. Vi mostro solo alcuni dei vantaggi di questa università e ditemi anche voi se non ho ragione:

> Lezioni online sempre disponibili;
> Programmi aggiornati;
> Tutor Online;
> Full immersion di approfondimento tenute da docenti;
> Corsi intensivi, in preparazione esami;
> Esami in tutte le sedi;
> Possibilità di partecipare a tirocini, periodi di studio all’estero, stage formativi;
> Iscrizione aperte tutto l’anno, senza test d’ammissione.

La cosa comincia a farsi interessante, quid in più, il fatto di aver trascorso una favolosa serata, vero e proprio ponte tra arte e cultura, dove sono intervenuti l’attore Antonio Catania che ha parlato della sua carriera e del suo impegno culturale nel cinema; il magnifico rettore Enzo Siviero che ha discusso sui diritti umani e sull’emancipazione della donna in Medio Oriente; l’attrice Rosaria Russo e il direttore sportivo Ekipe Orizzonte.


A coordinare la serata il giornalista Salvo La Rosa e la responsabile della sede Caterina Maugeri che ha detto:

“Sono veramente felice di questo nuovo grande passo fatto da e-Campus. La nostra sede non sarà solo un centro studi, ma un polo per conferenze e appuntamenti culturali dove permetteremo a chi gravita intorno a noi di conoscere solo eccellenze. È vero che proponiamo un nuovo modo di studiare basato su tecnologie per l’insegnamento e l’apprendimento, permettendo agli studenti di seguire le lezioni online dove e quando vogliono – conclude Caterina – ma non perdiamo l’opportunità di realizzare momenti di confronto e crescita professionale. L’obiettivo della nostra università è sicuramente fornire conoscenza, ma soprattutto competenza”.

Ragazzi, che dirvi, ho l’impressione che qui si viaggi in modalità futuristica, con la possibilità di fare cose concrete.
Io ci faccio un pensierino. E tu?

Francesca Putrino

Due parole sull'autore Francesca Putrino

Francesca Putrino giornalista e blogger spettinata. Vive all’ombra dell’Etna e possiede tutta la forza e lo slancio del Mongibello. Donna felliniana, si porta appresso un sorriso contagioso e la voglia matta di far bello il mondo intorno a sè. Bigodini a Colazione è uno spazio che vuole farsi casa accogliente per le donne (ma non solo) che sanno che il disordine è la delizia della immaginazione. Buona Lettura

Rispondi