logo orizzontale

Matrimonio, le 3 commedie da non perdere

Di Angelo Rizza

Per me, l’essenza delle cose è racchiusa nei film e, in occasione di “Sposami 2017”, abbiamo pensato di regalarvi una lista con i tre film da non perdere se avete deciso di fare il grande passo verso l’altare. Le risate sono garantite, quindi, l’elenco è adatto anche ai single incalliti. Nel film “Due single a nozze”, di cui parleremo tra poco, viene offerta una definizione interessante:

“Il vero amore è la tua anima che riconosce il suo contrappunto in un’altra.”

Nell’immaginario collettivo, il matrimonio è il coronamento di una meravigliosa storia d’amore, anche se arrivare al “Sì” non è cosa facile. C’è sempre chi insegue qualcuno che fugge, chi aspetta, chi fa un passo indietro e via dicendo. Non sappiamo quanto sia vera l’affermazione che in amore vince chi fugge, fatto sta che il grande schermo mostra come le strade dei due veri innamorati, prima o poi, s’incontrano nuovamente. Tante le pellicole sull’argomento, ma noi ne abbiamo messe tre sul podio:

1) “Il principe cerca moglie”

 Approda nelle sale italiane nel 1988 e vede come protagonista il geniale Eddie Murphy, che interpreta uno strambo principe, Akeem di Zamunda, che sogna di sposare una donna “comune”, rifiutando quella assegnatagli dalla sua famiglia. Per realizzare il suo sogno, arriverà in America dove, spogliatosi dalle sue vesti reali, andrà a vivere in uno dei peggiori quartieri di New York fingendosi uno squattrinato. Sarà qui che incontrerà la donna della sua vita, ma conquistarla non sarà semplice. Lisa, interpretata da Shari Headley, fortunatamente ricambia il suo sentimento amando Akeem per quello che è, e non per quello che rappresenta. Il regista, John Landis, riesce a regalare uno spaccato di amore sincero, coronato con matrimonio regale.

2) “Due single a nozze”

Altra commedia da non perdere con Owen Wilson, nel film John, e Vince Vaughn, Jeremy, nel ruolo di due Don Giovanni, approfittatori e scrocconi. Il loro obiettivo: non innamorarsi, conquistando solo ai matrimoni. La loro regola è “Solo il tempo della cerimonia”, ma, ironia della sorte, accade proprio il contrario durante uno dei tanti matrimoni al quale s’imbucano. John, infatti, Conosce Claire, Rachel McAdams, damigella e sorella della sposa. Quando i due si conoscono, la ragazza pronuncia una frase che fa capire a John che quella è la donna della sua vita; “Il vero amore è la tua anima che riconosce il suo contrappunto in un’altra”. Anche un cuore di ghiaccio può sciogliersi al cospetto di queste parole. Nonostante malintesi e infinite vicende, anche questa volta il vero amore trionfa.

3) “27 volte in bianco”

Alcune donne pensano che l’uomo dei propri sogni non esista, o se esiste, probabilmente, sta con qualche altra donna. Jane, in arte Katherine Heigl, ha sempre fatto da damigella e quindi da spettatrice ai matrimoni delle sue amiche. “27 volte in bianco”, parla proprio di una ragazza rassegnatasi a fare solo da damigella al matrimonio non solo delle amiche, ma della sorella convolata a nozze con quello che credeva l’uomo della sua vita. Una storia assurda tanto da destare la curiosità di un giornalista, disposto a raccontarla, il bellissimo Kevin, ovvero James Marsden. Nonostante i due abbiano visioni diverse sul matrimonio, Jane lo vede come il coronamento di un sogno d’amore, Kevin l’ultima schiavitù legale rimasta. I due, però, capiscono che, tra loro, c’è qualcosa di più profondo. Incomprensioni, litigi, e dinamiche divertenti, porteranno comunque i due a vivere felicemente insieme.

Che dire, l’amore non ha regole e il bello è il poter agire senza schemi prestabiliti, senza convenzioni, senza paura. L’amore è unione e complicità e sposare la persona che si ama, vuol dire anche condividere ogni singolo attimo con il proprio o la propria complice.

Il cinema ci fa sognare, ma non vuol dire che quello stesso sogno non possa essere vissuto anche da noi.

Facebook
Pinterest
Twitter
LinkedIn
Email

Commenti

Rispondi

happy-woman-walking-on-beach-PL6FA7H.jpg

SanFair Newsletter

The latest on what’s moving world – delivered straight to your inbox