“Quello che so di te”, quando le parole leggere sanno fare sognare e commuovere

Che Non potete capire chi ho avuto il piacere di conoscere: Melissa Wood!!

Melissa chi, vi chiedere voi.

Ve la presento subito, Melissa è un’attrice di soap con aspirazioni holliwoodiane.
Apparentemente frivola, superficiale, ma allo stesso tempo molto curiosa e insicura.

Ama prendere gli autobus e fantasticare con la mente immaginando la vita degli altri, tanto da cercare di carpire i loro pensieri. Un po’ mi sono riscoperta in lei: romantica e pasticciona, vive le emozioni con intensità.

Vi state incuriosendo, vero??

Vabe, vi svelo una cosa, Melissa è la protagonista del libro di Tiziana Bosco:

“Quello che so di te”

( tramite il link potrete acquistare il libro online) presentato qualche giorno fa sulla favolosa terrazza di Allianz Bank, in viale Africa a Catania.
Presenti l’autrice, anche regista e scrittrice siciliana, che decide di firmare il libro con lo pseudonimo di Melissa Wood (in inglese bosco), attenta osservatrice della realtà, investigatrice degli aspetti umani e sociali.

Tra le sue opere il film noir “The Wait – L’attesa” e il corto sull’accoglienza “Io sono io e tu sei tu”.

L’ autrice, con un parlato semplice, umoristico e coinvolgente, racconta la storia di Melissa che cambierà molto la sua vita dopo l’incontro con Jake.
A rendere più intenso l’appuntamento, l’attrice e interprete Rosaria Russo con la lettura di alcuni stralci del libro, inoltre, proprio lei sarà la protagonista de film “Quello che so di te”.
Un ringraziamento particolare va a Giuseppe Peci, financial advisor del gruppo Allianz Bank, per l’accoglienza e la cortese ospitalità, e a tutto il suo gruppo per averci ospitato è fatto vivere un sogno su una favolosa terrazza. Veramente un sogno di Holliwood.

I saluti d’apertura sono stati curati dalla responsabile Università eCampus della sede di Catania, Caterina Maugeri; mentre gli interventi sono stati gestiti dalla scrittrice Barbara Bellomo che, da poco, ha pubblicato il libro “Il terzo relitto”.

A moderare l’incontro il giornalista Salvo La Rosa che io e Manuela Sain, autrice di “Ciak si cena”, abbiamo coinvolto nel progetto “Il gusto dell’intervista” con i “Faraglioni di cassatine” . 

“Quello che so di te”, un libro dalla freschezza estiva al femminile, aperto anche agli uomini.

In calce troverete l’intervista video all’autrice Tiziana Bosco.

Francesca Putrino

Due parole sull'autore Francesca Putrino

Francesca Putrino giornalista e blogger spettinata. Vive all’ombra dell’Etna e possiede tutta la forza e lo slancio del Mongibello. Donna felliniana, si porta appresso un sorriso contagioso e la voglia matta di far bello il mondo intorno a sè. Bigodini a Colazione è uno spazio che vuole farsi casa accogliente per le donne (ma non solo) che sanno che il disordine è la delizia della immaginazione. Buona Lettura

Rispondi